Federazione Coldiretti Modena

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

06/06/2018 - N.

“MEMORIA E VERITÀ”, DIALOGO CON GIAN CARLO CASELLI

“MEMORIA E VERITÀ”
DIALOGO CON GIAN CARLO CASELLI

MEMORIA FESTIVAL
Mirandola 7 giugno 2018 – ore 19,00
Parco della Memoria, piazza Matteotti

Dire “tutta la verità, nient’altro che la verità”: è il solenne giuramento di chiunque deponga in tribunale. Ma la verità sopravvive davvero al tempo, all’oblio? E se una verità dimenticata torna alla luce, può riscrivere il passato, il presente? Il magistrato Gian Carlo Caselli, in dialogo con il giornalista Gian Paolo Maini, propone una riflessione sul delicato rapporto tra memoria e verità.

Gian Carlo Caselli ha cominciato la carriera in magistratura a Torino, come giudice istruttore impegnato in indagini sul terrorismo, in particolare sulle Brigate rosse. Successivamente è stato membro del Consiglio Superiore della Magistratura, ha diretto la procura di Palermo, il Dap (Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria). Dopo aver ricoperto il ruolo di procuratore generale presso la Corte d’appello di Torino, nel 2008 viene nominato procuratore capo. Ha lasciato la magistratura nel 2013.
Attualmente è il presidente del comitato scientifico dell’ ”Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare” promosso ed istituito da Coldiretti.
Tra i saggi più recenti: C’è del marcio nel piatto! (Piemme, 2018; con Stefano Masini).